Apre al pubblico l'antico ingresso del Forte

Sabato 1 giugno sarà un’importante giornata per Gavi. Grazie all’impegno di tante associazioni e imprenditori sarà finalmente aperto l’antico ingresso del Forte che sale dalla mulattiera.
[da "alessandrianews.it"]

[di Giampiero Carbone]

GAVI - Domani, sabato 1° giugno, sarà un’importante giornata per Gavi. Grazie all’impegno di tante associazioni e imprenditori sarà finalmente aperto l’antico ingresso del Forte che sale dalla mulattiera. Il Lions Club e il Rotary Club di Gavi hanno impiegato tempo nonché denaro per mettere in sicurezza lo Spalto della Mezzaluna della fortezza, finora chiuso al pubblico. Una nuova area del Forte, quindi, che potrà essere visitabile, a fronte però della contestata decisione della Soprintendenza di chiudere il simbolo di Gavi per due domeniche al mese, nonché di tenere spenta l’illuminazione artistica.

Sabato alle 15.00, l’inaugurazione. Alle 16.30 in programma il concerto di Gianluca Campi inserito nella quindicesima edizione del festival di musica dell’Europa “Echos”. Alle 18.00 si terrà una visita guidata del Forte con rinfresco a base di prodotti del territorio. Infine, il concerto di Barbara Montecucco, in arte Barbara Monte, cantautrice e violinista gaviese con all’attivo numerosi dischi e l’interpretazione di colonne sonore di film di successo, come Milano-Palermo – il ritorno. La sua canzone Il respiro di te, dedicata a due amici scomparsi, è stata scelta come sottofondo musicale della fiction Fidati di me, andata in onda su Rai Uno. Barbara ha cantato con il grande Andrea Bocelli in Egitto, davanti alle maestose piramidi, e in Marocco. Un vanto per Gavi, proprio come il Forte. In chiusura la cena del Lions Club per festeggiare i quindici anni di attività.


Locandina 1 Giugno 2013 - Apertura antico ingresso del Forte di Gavi