Apertura Anno Lionistico

L'anno lionistico 2012-2013 del Lions Club Gavi e Colline del Gavi, sotto la presidenza dI Valerio Eugenio Alfonso, si è aperto all'insegna dell'egida sul territorio.

Non a caso, non solo perché concide con la ricorrenza del XV anno dalla fondazione del club ma anche per la sensibilità e l'impegno che Alfonso ha sempre dimostrato di avere per tutta la Vallemme.
Durante la serata, svoltasi al ristorante Marietto di Rovereto, il Presidente, coadiuvato nel suo mandato dal segretario Roberto Gemme e assistito dal cerimoniere Gianluigi Corona insieme ai consiglieri, ha esposto a tutti i soci le complessità e le possibilità di intervento per la rivalutazione dell'area vallemmina con particolare attenzione al Forte di Gavi e a tutte le aree di interesse storico attraversate dal Lemme: una dichiarazione di intenti ricca di contenuti che vedrà il club impegnato su più fronti e in prima linea nella salvaguardia del patrimonio locale.
Alla presenza dei soci, del Presidente del Lions Club di Ovada Alessandra Ravera, del Presidente della III Circoscrizione Virginia Scacheri, di Miranda Macciò, tesoriera distrettuale dei Leo di Novi Ligure e di Marco Ghio, past president del Rotay Gavi-Libarna, Giancarlo Ariano, primo presidente del club, ha scoperto la targa commemorativa dei primi quindici anni di attività.

ariano e alfonso

corona apre la serata